Accedi

Assistenza

La sua richiesta di assistenza

Con lo SwissPass si possono evitare code alla stazione inferiore

In tempi di COVID-19 il pagamento senza contanti e i biglietti non cartacei diventano sempre più importanti. Al tempo stesso è necessario evitare le code. Grazie allo SwissPass i clienti possono caricare sulla loro carta personale lo skipass ordinato e pagato online e recarsi direttamente al tornello della stazione inferiore. Sono già più di 70 i comprensori sciistici che offrono questo servizio. Con ulteriori soluzioni digitali e un ampio piano di protezione, Funivie Svizzere assicura inoltre che non vi sia nulla d’intralcio a una spensierata giornata sulla neve.

La pandemia di COVID-19 ha preso di nuovo piede in Svizzera, mettendo in difficoltà anche le numerose funivie che nei prossimi giorni e settimane vorrebbero iniziare la stagione invernale. L’associazione Funivie Svizzere e l’Alliance SwissPass confidano in ogni caso che sia possibile assicurare uno svolgimento sicuro dell’esercizio invernale nella regione alpina. A ciò contribuisce anche lo SwissPass. Acquistando lo skipass su un webshop e caricandolo direttamente sulla carta, si evita infatti di fare coda alla cassa e si può accedere già al mattino presto alle piste innevate appena battute.

Acquistare online e recarsi direttamente al tornello

Sono più di 70 i comprensori sciistici – tra cui anche grandi comprensori come Aletscharena, Arosa-Lenzerheide, Adelboden-Lenk, Andermatt-Sedrun, Flims-Laax o Verbier – che offrono la possibilità di utilizzare lo SwissPass come skipass. I clienti possono effettuare l’acquisto online in tutta tranquillità e semplicità, recarsi direttamente al tornello con la carta rossa e attivare lo skipass con il primo utilizzo. Una panoramica di tutte le funivie partecipanti è disponibile qui. Attraverso la piattaforma, i titolari dello SwissPass hanno inoltre accesso a numerosi altri partner nei settori del tempo libero e della mobilità.

Le funivie sono attrezzate per un inverno all’insegna del coronavirus

Oltre allo SwissPass, gli ospiti hanno a disposizione ulteriori soluzioni digitali per effettuare l’acquisto degli skipass online ed evitare le code alla cassa. L’ordinazione e il pagamento senza contatto fanno parte del piano di protezione di base di Funivie Svizzere. «Le funivie hanno elaborato ottimi piani di protezione e sono attrezzate per un inverno all’insegna del COVID-19», afferma il direttore dell’associazione Berno Stoffel, il quale si dice convinto che con le misure elaborate – tra cui l’obbligo di coprire naso e bocca quando si fa la fila e sugli impianti, la disinfezione regolare dei punti di contatto o l’obbligo di sedersi negli esercizi di ristorazione – non vi sarà nulla d’intralcio a giornate sicure e spensierate sulla neve.


Indirizzo di contatto: