Accedi

Assistenza

La sua richiesta di assistenza

Facilitazioni di viaggio per persone con mobilità ridotta

La carta di legittimazione per persone cieche o ipovedenti e la carta di legittimazione per viaggiatori disabili (carta di accompagnamento) permettono a questi gruppi di clienti di utilizzare i trasporti pubblici a condizioni vantaggiose.

Carta di legittimazione per ciechi e ipovedenti

Se siete non vedenti o ipovedenti potete ottenere la «carta di legittimazione per ciechi e ipovedenti per i trasporti pubblici locali».

Prestazioni della carta di legittimazione per ciechi e ipovedenti sui trasporti pubblici locali
  • Potete viaggiare gratuitamente con i trasporti pubblici locali (autobus e tram) di molte città della Svizzera.
  • Potete farvi accompagnare gratuitamente da un’altra persona, da un cane-guida o da entrambi.
Dove si richiede la carta di legittimazione per ciechi e ipovedenti sui trasporti pubblici locali?
  • La carta di legittimazione e la rispettiva contromarca sono rilasciate dalle imprese di trasporto partecipanti. Per altre informazioni si veda qui: http://www.ffs.ch/handicap
  • Indicazioni più dettagliate si possono chiedere a una delle imprese di trasporto partecipanti oppure ai servizi di consulenza regionali per persone cieche e ipovedenti.
  • Per ottenere la carta di legittimazione è necessario presentare una fototessera e il certificato medico.
  • La carta di legittimazione personale con foto è valida se è dotata della contromarca e dell’indicazione dell’anno in corso.

Siamo volentieri a disposizione per domande e ordinazioni delle imprese di trasporto.

Carta di legittimazione per viaggiatori disabili (carta di accompagnamento)

I viaggiatori con mobilità ridotta possono richiedere la «carta di legittimazione per viaggiatori disabili» (carta di accompagnamento) agli uffici cantonali di competenza. Al momento è valida la carta di legittimazione 2017–2020, emessa su carta di colore verde.

Prolungamento della carta di legittimazione 2017-2020 (carta di accompagnamento) fino al 31 dicembre 2021

L’intenzione è di rendere la nuova carta di legittimazione più a misura di cliente e, su richiesta dei detentori, di rilasciarla in un formato più piccolo e pratico. Altrettanto prioritario è il passo verso la digitalizzazione, la semplificazione e l’uniformità di emissione. La tessera non dovrebbe più esistere nella forma attuale su carta. Viene pure valutata l’associazione sullo SwissPass, sebbene oggi non sia possibile formulare ipotesi su una data di attuazione. Per queste ragioni, la carta di legittimazione per viaggiatori disabili (carta di accompagnamento) con validità 2017-2020 è stata prolungata di un anno fino al 31 dicembre 2021. Il prolungamento non implica alcuna azione o oneri supplementari per la clientela né per gli uffici d’emissione.

Possono richiedere la carta di accompagnamento:
  • Le persone in sedia a rotelle, con problemi di deambulazione, non vedenti, ipovedenti o con disabilità mentali
  • Le persone che hanno bisogno di un accompagnatore per utilizzare i trasporti pubblici
  • Le persone residenti in Svizzera
Dove si può ottenere la carta di accompagnamento?
  • La richiesta di una carta di accompagnamento può essere presentata unicamente ai servizi cantonali della propria regione. L’elenco dei servizi cantonali e altre informazioni si trovano a questo indirizzo: http://www.ffs.ch/handicap